Border Collie: coccole a base di verdura e frutta

This post has already been read 7682 times!

Tutti noi amiamo viziare i nostri cani… e questo include il dar loro anche qualcosa che non dovrebbero mangiare. In questo articolo ho intenzione di condividere con te i trucchi per coccolare i propri Border Collie con cibi sani che si posso tranquillamente dare ai nostri animali senza sentirsi in colpa più tardi.

Come possiamo coccolare i nostri animali senza sbagliare? Questa è una domanda che si fanno in molti e spesso si fanno condizionare pensando che un alimento sano non possa presentarsi come una “coccola” o un premio. Questo è sbagliato…

Al supermercato troviamo anche dei cibi “biologici” o “naturali”, ma realmente non possiamo mai essere veramente sicuri della veridicità di quelle etichette. Al giorno d’oggi sembrano non significare più nulla, in quanto è difficile che un cibo sia sano al 100%. Ecco perché è sempre meglio puntare su alimenti come frutta e verdura che, se non sono trattati, sono davvero sani.

“Verdure? Come si può chiamare questi dolcetti o coccole da dare ad un animale! Suona come una punizione!” . Magari questo è quello che stai pensando e probabilmente sei convinto/a che anche la maggior parte dei cani sarebbero d’accordo con te.

Però ricorda che gli animali hanno dei gusti letteralmente diversi dagli esseri umani

Tu mangeresti il contenuto di una scatoletta per cani? No! Invece loro si leccano anche la ciotola.

Perciò questo la dice davvero lunga! Perciò sappi che molti Border Collie potrebbero effettivamente godere nel mangiare alcuni tipi di verdure sane e non nocive per loro.

carote border collie

  • carote
  • broccoli
  • cavolfiore
  • zucchine
  • cetrioli

Per quanto riguarda la frutta, ecco la mia lista di “dolcetti”:

  • mele
  • banane (il mio le odia per qualche motivo, però generalmente piacciono ai cani)
  • pere
  • mango
  • ananas
  • mirtilli
  • lamponi

L’importante è sempre cucinare le verdure prima di darle ai nostri animali. Per quale motivo? Il problema con questi alimenti è che la digestione dei cani non è “costruita” per trasformare del tutto il cibo e quindi hanno bisogno che la verdura sia cotta per poterla digerire. Per quanto riguarda la frutta è importante togliere i vari semi e/o noccioli.

Essendo per lo più animali carnivori per natura,  ogni tanto questi piccoli sfizi sono sempre ben voluti come un regalo! (Non scordare però di farlo con moderazione!)

Per quanto riguarda le coccole culinarie da evitare assolutamente, sappi che ci sono alcuni tipi di frutta e verdura che in realtà possono davvero far male al nostro cane e, in alcuni casi, si può dire che siano un vero e proprio veleno per loro. Quindi non “viziare” mai i tuoi amici a quattro zampe con:

  • cipolle
  • uva
  • uvetta
  • agrumi (arance, limoni, ecc. )
  • patate crude
  • pomodori acerbi

Ad ogni modo troverai un articolo dedicato proprio ai cibi da evitare. Comincia a viziare il tuo cane nel modo giusto e senza sentirti in colpa! L’importante è non esagerare con le dosi, in quanto non si tratta di un pasto principale ma di un semplice premio (o contorno), cuocere la verdura, togliere i semi ed i noccioli dalla frutta e non dar loro alimenti sbagliati.

Risorse di Approfondimento

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet