Border Collie: addestramento di un cucciolo

This post has already been read 85333 times!

Dal momento che stai leggendo questa pagina probabilmente stai affrontando un nuovo arrivo in famiglia: un adorabile cucciolo di Border Collie. Innanzi tutto vorrei dirti congratulazioni!  Lasciami anche dire che hai fatto la scelta giusta decidendo di addestrare il tuo cane ora che lui è ancora un piccolo cucciolo.

Border Collie addestramento cuccioloIn questi casi, prima si inizia e prima si cominceranno a vedere dei risultati rapidi ed soddisfacenti. L’addestramento ti aiuterà inoltre a stabilire un buon rapporto con il tuo piccolo. Tu non vuoi che lui ti ascolti perché ha paura di te. Ma desideri che il cucciolo ti ascolti perché ti rispetta, non è vero? Questo è quello che accadrà iniziando al più presto ad addestrare il tuo cane.

Sappi che è una “leggenda” molto dannosa e confusa quella che dice che un padrone non ha davvero bisogno di addestrare il cane già obbediente, perché se lo è… vuol dire che non ti disobbedirà.

Questo non è completamente vero. L’obbedienza può essere anche una caratteristica del cane ma la formazione data ad un cucciolo è importante per insegnargli a comportarsi nel modo giusto anche quando ci sono  degli esseri umani intorno a lui. È importante ad esempio insegnare al piccolo amico a non saltare sulle persone, a non mordere e a non mendicare per il cibo…

Non aspettare che il cane impari tutte queste cose autonomamente, ha bisogno di incoraggiamento, proprio quando si insegna ai bambini cosa si può fare e cosa non è giusto fare.

Inoltre è importante non ritardare troppo l’addestramento perché sarà molto più difficile annullare una cattiva abitudine già presa. Quindi il training di un cucciolo di Border Collie (e non solo di questa razza) non è usato solo per risolvere i problemi di comportamento ma soprattutto per prevenirli.

I Border Collie sono cani molto intelligenti ed imparano le cose piuttosto velocemente.

Tuttavia, quando si tratta di un cucciolo, non si può saltare immediatamente all’insegnamento di  trucchi complicati. È naturale che bisogna partire da insegnamenti più semplici e proseguire gradualmente.

addestramento border collieGeneralmente, tra i tre ed i sei mesi di età, si dovrebbe iniziare ad insegnare le basi al piccolo Border Collie. Perciò sarà opportuno insegnargli a venire da te a comando, a sedersi  e ed altre cose facili insomma. I trucchetti troppo complicati e che coinvolgono troppi passaggi possono solamente creare confusione nella mente di un cane così piccolo.

Tra i 6 mesi ed il compimento per primo anno di vita, sarà il momento di insegnargli a rotolarsi, a prendere gli oggetti,  a comunicare con te ed anche ad effettuare altri trucchi corrispondenti a comandi di media difficoltà . A questo punto della sua vita, il tuo Border Collie dovrebbe già avere un buon concetto delle nozioni di base, perciò imparare questi trucchi più impegnativi dovrebbe essere abbastanza facile per lui.

Dal compimento del primo anno in poi, potrai insegnare al tuo cane qualsiasi cosa va. Se vuoi potrai anche  addestrare il tuo Border Collie a suonare un campanello quando ha bisogno di uscire, a portarti il giornale al mattino… Questo è il momento giusto per fare tutto questo.

Ecco qualche domanda e risposta per fare un riassunto di quello che devi sapere e per aiutarti ad avere un quadro più chiaro riguardo l’addestramento.

A che età dovrei iniziare l’addestramento il mio cucciolo di border collie?

L’addestramento del  cucciolo si dovrebbe iniziare, non appena lo si porta a casa per la prima volta. Il motivo è che lui, stando con te, sta imparando da te, a prescindere dal fatto se si è ufficialmente iniziato l’addestramento o no. È importante, altrimenti potrebbe sentirsi incoraggiato a procedere con le sue prima cattive abitudini senza nemmeno rendersene conto e peggiorandole piano piano.

Qual è il primo trucco da insegnare al cucciolo?

La prima cosa da fare è  quella di assicurarsi che il cane conosca il suo nome. Non si può semplicemente dare un nome al piccolo ed aspettarsi che già lo sappia dopo cinque minuti. Perciò, ogni volta che giochi con lui o lo porti fuori per una passeggiata, dovrai chiamarlo più volte. Questa è la prima cosa da fare. Se poi vuoi sapere qual è il primo trucco vero è proprio da insegnare ad un cane, si tratta di quello più semplice: sedersi .

Perché il mio cucciolo confondere i comandi?

Non è così insolito per un cane confondere i comandi. Inizialmente loro non associano i nomi dei comandi con le azioni, ma piuttosto la vista del suo premio con una delle cose che hanno imparato quando gli hai dato quello specifico “dolcetto” . Per aiutarli, il consiglio è di fargli far pratica con ogni trucco per almeno 3-4 volte di fila prima di passare ad un altro comando.

Questo aiuterà il piccolo ad associare il nome del trucco con l’azione corrispondente. Anche utilizzare dei gesti o dei segnali fatti con la mano (diversi per ogni comando) potrà aiutarlo ad eliminare la confusione che potrebbe crearsi quando le parole hanno un suono simile.

Risorse di Approfondimento

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet